domenica 10 luglio 2016

Amor che nella mente mi ragiona



Vedi come l’ha dritte verso ‘l cielo, 
trattando l’aere con l’etterne penne, 
che non si mutan come mortal pelo

Nessun commento: