domenica 28 giugno 2015

Coppa lancia spada piatto


Alcuni antichi mazzi da gioco indiani hanno dagli otto ai dieci semi e dodici carte per seme, numerate da uno a dieci più due figure.

 I simboli che indicano il seme somigliano ad altrettante incarnazioni o "avatares" di Vishnù, uno dei componenti la trinità indiana: L'ultima incarnazione, Kalki o il Cavallo Bianco, deve ancora avvenire e segnerà la fine dell'era attuale. I simboli che abbiamo elencato potevano subire numerose variazioni, il che ne rende difficile il riconoscimento.

Le 10 incarnazioni:

1 Matsya pesce
2 Kurma tartaruga
3 Varah cinghiale
4 Nara-Simba leone
5 Vamana nano o giara
6 Paracu-Rama accetta
7 Rama-Chandra freccia
8 Krishna mucca
9 Buddha tritone
10 Kalki spada o cavallo bianco


Nessun commento: