domenica 29 marzo 2015

Maui fuoco

.Dal web
 l’antico Dio polinesiano Maui catturò il sole mentre attraversava lo zenit proprio sopra il cratere Haleakala. Maui disse al Sole che non avrebbe potuto riottenere la sua libertà fino a quando non avesse promesso di dare alla Terra una benedizione speciale attraverso Haleakala, tutte le volte che avesse di nuovo raggiunto lo zenit sopra il cratere, ogni giorno e per sempre. Il Sole accettò il patto, e continua tutt’ora a mantenere la sua parola.
Il Vortice del Fuoco e quello dell’Acqua si combinano per creare una formula alchemica: la Bacchetta Magica (Haleakala, Fuoco) è congiunta con il Graal (Rotopounamu, Acqua). Il centro ardente di Haleakala è governato dall’Ariete, mentre il Vortice d’Acqua a Rotopounamu è al centro focale mondiale dei Pesci. Durante l’equinozio di primavera dell’emisfero settentrionale, quando il Sole attraversa la cuspide Pesci-Ariete, la Bacchetta della Volontà infonde nel Sacro Graal il fuoco della libertà. Nello stesso istante, quando cioè in Nuova Zelanda è l’equinozio d’autunno, l’amore emanato dal Graal va a nutrire la Volontà dello Spirito della Terra.
...
: il Chakra del Cuore della Terra ha
il suo Centro Ispiratore in Glastonbury & Shaftesbury;
il suo Centro Strutturale è la Porta di Brandeburgo, a Berlino;
e il suo Centro Creativo è Monserrat-Barcellona, in Spagna.
...
C’è una leggenda riguardo la Corda Perduta della Creazione. Se si potessero trovare e suonare insieme le tre note smarrite, allora il mondo svelerebbe la sua natura eterna, e tutte le cose mortali svanirebbero. E’ possibile ricostruire la Corda lavorando sui chakra della Terra. Ascoltate il suono degli inni di lode provenienti dal settimo chakra, il monte Kailash. Ascoltate le note d’amore provenienti dal quarto chakra, il chakra del cuore. Poi ascoltate il suono della gioiosa gratitudine emanato dal terzo chakra, Uluru e Katatjuta. Abbiate la creatività e la saggezza di unire queste tre note in un’unica forza, quindi rigenerate il mondo.

...
Nelle leggende aborigene della creazione note come “Dreamtime” (lett. “Il Tempo dei Sogni”, n.d.H.), si narra la storia di un grande rituale che deve ancora essere celebrato ad Uluru. Questo rituale andrà a completare il grande piano dello Spirito della Terra. Quando il rituale sarà compiuto, la perfezione si espanderà nel mondo e la morte scomparirà per tutte le specie. Questo evento è simboleggiato da un grande cordone ombelicale cosmico che unirà il Sole (o Cielo) con la Terra. È profetizzato che questo cordone comincerà a funzionare nel 2020, durante la rara congiunzione tra Saturno e Plutone.
...
La leggenda più famosa di Glastonbury racconta la storia di Giuseppe di Arimatea e del Sacro Graal. Dopo la resurrezione di Gesù, Giuseppe portò l’archetipo della Vita Eterna – il Graal – da Gerusalemme a Glastonbury. Questo atto rituale ha gettato le fondamenta per il passaggio del sesto chakra della Terra, dal cerchio di attivazione dell’Era dei Pesci, 2000 anni fa[1], all’Europa Occidentale durante l’attuale Era dell’Acquario. Attualmente, il sesto chakra mobile è congiunto al Chakra del Cuore.


Nessun commento: